UK – La chirurgia estetica si allarma

bapras

UK – La chirurgia estetica si allarma

La BAPRAS (associazione britannica di chirurghi estetici, plastici e ricostruttivi) ha avviato una campagna informativa per persuadere il pubblico a riflettere con cura prima di affidarsi a trattamenti estetici di tipo chirurgico. Questo per rispondere ai dati di un’indagine che vede un ampio numero di persone a rischio danni da interventi chirurgici inappropriati o a bassa professionalità.

Un quarto di questi soggetti infatti, non controlla le credenziali e i curricula dei chirurghi mentre un quinto non sono a conoscenza né dei potenziali rischi associati né di tutti i possibili esiti.

Il presidente di BAPRAS ha commentato che la chirurgia estetica non è mai qualcosa da prendere sotto gamba ma che nonostante questo migliaia di persone si mettono comunque a serio rischio affrontando trattamenti di questo tipo senza i necessari approfondimenti e senza considerare la propria sicurezza.

In estetica la fretta è una pessima consigliera oltre che un buon presupposto per ottenere risultati contrari alle proprie aspettative. Trattamenti alternativi a quelli chirurgici esistono e, come noto, sono offerti dal Centro J4C in partnership con Dreamed Medical Formula. I percorsi studiati individualmente, se correttamente seguiti e completati, danno risultati sorprendenti, controllabili e naturalmente graduali oltre che indolori e non invasivi. Nulla tuttavia che è possibile ottenere in una sola sessione: la bellezza ed il benessere sono traguardi che vanno costruiti nel tempo.

Condividi

I commenti sono chiusi.

Via Filippetti 28/A

20122 Milano

0258315812

0258315752

Whatsapp

3791926215

Scrivici a:

info@j4c.it

Questo sito utilizza cookie tecnici e, previo suo consenso, cookie di profilazione di terze parti per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti. Premendo “Accetta Cookie”, dichiara di prestare il proprio consenso al loro utilizzo, che viene dettagliato nella nostra Informativa Privacy e Cookie Policy.