Apnea ostruttiva del sonno

L'apnea ostruttiva nel sonno

Apnea ostruttiva del sonno

 

OSAS

 

Cos’è?

La sindrome dell’apnea ostruttiva nel sonno (OSAS) è un disturbo respiratorio del sonno caratterizzato dalla chiusura parziale o totale delle vie aeree superiori impedendo di fatto alla persona di respirare. Il risultato è un sonno fortemente disturbato e frammentato con gravi ripercussioni sulla salute e sulla qualità di vita.

 

 

Quali sono i sintomi?

DIURNIOSAS2

> emicranie mattutine
> sonnolenza e/o stanchezza diurna
> difficoltà di concentrazione
> perdita di memoria
> addormentarsi (es. alla guida dell’auto)

NOTTURNI

> russamento abituale
> pausa del respiro (APNEE)
> gastro-esofageo

Quali rischi?

COMPLICANZE NEL LUNGO PERIODO

ipertensione
ictus
infarto miocardico
diabete
aritmia
fibrillazione atriale
obesità
depressione
deficit cognitivi
morte improvvisa

OSAS E INCIDENTI STRADALI

la sindrome delle apnee notturne compromette la capacità di attenzione e reazione alla guida.
Gli automobilisti che sono affetti da OSAS corrono un rischio FINO A 7 VOLTE MAGGIORE di provocare un incidente stradale.
In Italia il 4% degli uomini e il 2% delle donne soffre di OSAS, tra gli autotrasportatori si arriva al 20%.

Diagnosi e trattamento

OSAS3Il rischio di soffrire di OSAS può essere valutato clinicamente tuttavia per la conferma è necessario un esame strumentale (POLISONNOGRAFIA) che analizza il sonno e determina la gravità del disturbo.

Terapia
le principali terapie non chirurgiche sono:
1. pressione positiva continua nelle vie aeree ( CPAP).
È il trattamento raccomandato per l’OSA. Si tratta di un apparecchiatura che eroga un flusso d’aria compressa mediante una maschera facciale “obbligando” la persona a respirare.
2. dispositivi intraorali particolari che una volta indossati portano avanti la mandibola e la lingua aprendo le vie aeree.

Condividi

Lascia un commento

Via Filippetti 28/A

20122 Milano

0258315812

0258315752

Whatsapp

3791926215

Scrivici a:

info@j4c.it

Questo sito utilizza cookie tecnici e, previo suo consenso, cookie di profilazione di terze parti per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti. Premendo “Accetta Cookie”, dichiara di prestare il proprio consenso al loro utilizzo, che viene dettagliato nella nostra Informativa Privacy e Cookie Policy.